L’alluvione


Il 25 ottobre 2011 Vernazza è stata devastata dall’alluvione che ha colpito il levante ligure e la Lunigiana.

VERNAZZA 041

Tre persone hanno perso la vita ed i loro corpi, rinvenuti dopo oltre un mese al largo di Saint Tropez, hanno potuto trovar pace e sepoltura solo il 23 dicembre. Il paese è stato letteralmente sotterrato sotto oltre quattro metri di fango e detriti.

 VERNAZZA 047    VERNAZZA 056

 Dichiarato lo stato di calamità naturale, il borgo è stato evacuato per consentirne la messa in sicurezza, per la quale si stanno tuttora lavorando.

VERNAZZA 065 VERNAZZA 073

Dopo nove mesi di duro lavoro e grande solidarietà, il paese era già così:

In risposta alla tragedia, tre ragazze americane residenti a Vernazza ormai da anni, hanno dato vita a Save Vernazza Onlus e l’Associazione Vernazza Futura, anch’essa Onlus, è stata creata sotto l’egida del comune. L’obbiettivo di entrambe è raccogliere fondi volti a ricostruire il borgo, salvaguardando il patrimonio culturale e ambientale che esso rappresenta.